giovedì 11 aprile 2013

Barattare online - Zerorelativo

14 commenti:

Antonella ha detto...

Interessante, andrò a vedere questi siti ^_^

sognatriceabordo ha detto...

Sono iscritta su Zerorelativo e ho inserito un paio di annunci, ma sinceramente non mi sono trovata molto bene... aspettavo la risposta di una persona e ho messo in attesa un'altra per rispettare la prima... e alla fine non sono stata più contattata! Il secondo invece non lo conosco! Grazie!

Bietolina ha detto...

In bocca al lupo per tutto p.s beh si vede che non segui da molto zerorelativo e non conosci bene la sua storia :)se sono arrivati a mettere questa donazione è perchè anche loro non possono lavorare sempre gratis....

Bietolina ha detto...

tra le cose, la questione mail mi sembra molto poco corretta verso quelle persone che hanno pagato....come me per esempio!

Blogatta ha detto...

Ciao bietolina. A me sembra poco corretto pagare per un servizio che non si usa e comunque come forse sai sistono i banner pubblicitari se si vuole monetizzare un sito.

Bietolina ha detto...

Certo, quindi non usarlo!
Hanno deciso di non usare i banner, se trovo i link dove spiegano perchè te lo elenco! Cmq sei ci sono molti siti di baratto gratuiti come http://www.e-barty.it/ , reoose....! reoose l'ho provato ma nn lo trovo ancora molto efficace, e-barty che appunto usa i banner per finanziarsi non mi ha convinta. ce ne sono altri che vorrei ancora provare!


Bietolina ha detto...

eccolo! ciauz http://www.zerorelativo.it/blog/2012/12/13/e-arrivato-il-momento/

Blogatta ha detto...

Ma c'è differenza tra usare una cosa e provarla; secondo me 20 annunci non sono sufficienti per provare un servizio. Io potrei pubblicare 20 annunci senza concludere niente; prima di decidere se pagare o no credo che dovrei vedere se effettivamente funziona: gli utenti spediscono davvero l'oggetto dopo avere concluso l'affare? Magari non tutti... Perchè non posso pagare solo una quota mensile di prova ad esempio? Ecco le mie perplessità, senza contare che, essendo un sito dedicato allo scambio, penso che invece dei soldi sarebbe stato bello accettare anche forme di pagamento alternative.
Il discorso dei banner è legato al fatto che secondo me prima di chiedere denaro agli utenti bisogna cercare di investire in pubblicità, come fanno tutti; poi essendo un sito così seguito sarebbe stato un buon sistema. Il baratto per me dovrebbe essere qualcosa di alternativo allo scambio di soldi, altrimenti perde il suo valore, poi so bene che non sono 18 euro a mandare in rovina una persona, ma è una questione di principio
Ciao!

Bietolina ha detto...

Ma dal tuo punto di vista hai ragione! Io che il servizio lo conosco da quando era gratuito ovviamente la vedo diversamente non dico di no! Poi se loro hanno deciso di non voler fare come tutti solo scelte loro...! :) Mi spiaceva solo il raggiro della seconda email perchè non se lo meritano, poi ribadisco, ce ne sono tanti uno può scegliere quello che va meglio per lui...!

Bietolina ha detto...

dimenticavo il ciau!

Blogatta ha detto...

ahah ma io in realtà non lo vedo come un raggiro, non ho ancora provato a farlo ma penso che se dando le proprie generalità il sito permette lo stesso di registrarsi una seconda volta con un'altra email sia lecito, altrimenti penso che non ci si riesca neanche! comunque magari tornerò sull'argomento dopo averlo provato davvero; può anche darsi che mi trovi così bene da cambiare idea anche sulla quota d'iscrizione, mai dire mai. grazie per la tua testimonianza!

Blogatta ha detto...

p.s. in ogni caso adesso anche volendo per un mese non posso spendere niente, devo portare avanti l'esperimento!

Bietolina ha detto...

ah beh si giusto e allora come fai ? :)tutti scambi a mano?

Blogatta ha detto...

per ora sì, provo con gli scambi a mano, se riesco a trovare qualcuno della mia zona, altrimenti niente!