martedì 7 maggio 2013

Mattia, il gatto di Elettra

Il bel gattino dal pelo nerissimo e gli occhietti vispi che vedete qui sotto è Mattia, il micio di Elettra.
Ora Mattia ha trovato una famiglia amorevole pronta a prendersi cura di lui, ma come per tanti altri gatti il suo passato non è stato semplice... Ecco cosa ci racconta Elettra:
"Me l'hanno portato che aveva poco più di un mese, strappato dalle grinfie malefiche di una pazza che voleva ammazzare sia lui che la sua sorellina (la sorella fu poi presa da un amico di famiglia). Era una pallina di pelo nero di 800 grammi, tignoso e pieno di muco al naso, con la congiuntivite ad un occhio, secco rifinito. Io e mia madre lo portammo subito dal veterinario, il quale ci disse che se avrebbe passato la notte sarebbe stato un miracolo, mia madre ogni tre ore lo nutriva con la siringa con latte e vitamine prescritte dal medico, era il settembre 2010. Adesso è un gattone bellissimo che mi adora, sanissimo, ma come tutti i gatti neri ha un carattere da vera pantera. E' il mio bambino, il mio amore."
Per fortuna Mattia ora sta bene e a quanto pare le occasioni di svago non gli mancano: eccolo pronto a passeggiare all'aria aperta in compagnia della sua adorata Elettra!


5 commenti:

kilara ha detto...

Che pantera meravigliosa!!!!

Rosa ha detto...

Ciao blogatta complimenti anche a questa gattina, bellissima, vedo che si puo' usare allora il guinzaglio anche per i gatti, non lo sapevo, grazie, bella idea, ciao buon pomeriggio a presto rosa.))

Blogatta ha detto...

ciao Rosa, sì se si abituano sin da piccoli è possibile usare le pettorine!

Saray ha detto...

Una pantera con l'anima e il cuore da micio. Bellissimo Mattia! Ha occhi stupendi!! Complimenti al tuo cuore cara Elettra. ^_^

RobbyRoby ha detto...

ciao
quanto è bello. Occhi fantastici e che belle orecchie