martedì 15 ottobre 2013

Problemi di insetti? Ci pensa il gatto

Avete problemi di insetti in casa? Mosche e zanzare vi tormentano ma non volete usare pesticidi o prodotti tossici? Niente paura, c'è un insetticida del tutto naturale per questo tipo di problema... Il vostro gatto!
I mici sono dei predatori infallibili, specialmente per tutto quello che vola. 
Quante volte ho visto la mia gattina inseguire mosche per la casa con salti inauditi, senza dar loro tregua finché non è riuscita a papparle... 
Inseguire gli insetti aiuta i gatti a mantenersi attivi e sviluppare il loro istinto predatorio; inoltre permetterà a voi di eliminare un fastidioso problema. 
L'unica cosa che non tollero è che la mia gatta tratti gli insetti come giochi, condannandoli a una lenta agonia! Se riesce a papparli in un boccone bene, ma nel caso cerchi solo di torturarli per divertirsi, cerco di liberarli. 

Una precauzione però; non tutti gli insetti possono essere mangiati dal gatto. 
Le cimici sono altamente tossiche ed è importante che i felini ne stiano alla larga. Se notate una cimice, fatela uscire prima che il vostro micio sia tentato di mangiarla.
Per il resto, se notate delle presenze sgradite.... Chiudete il vostro gatto nella stanza in cui si trovano e lasciate che la natura faccia il proprio corso.

2 commenti:

RobbyRoby ha detto...

ciao
sai Hay Lin non è un gatto però acchiappa anche lei le mosche....è troppo forte.

Blogatta ha detto...

ciao Robby! Un saluto a Hai Lin!!